Magari

43,00

2 disponibili

Descrizione

Ca’ Marcanda – Gaja

Magari

2008 – Doc Bolgheri

Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc

Il Bolgheri Rosso “Magari” della cantina toscana Ca’ Marcanda di Angelo Gaja è un classico taglio bordolese, che ben interpreta il terroir di questo vocato angolo della Toscana del vino. L’assemblaggio si basa su una prevalenza di Merlot, che regala un frutto elegante e maturo, unito alla struttura e alla finezza di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. È un vino che riesce a sintetizzare mirabilmente la grande tradizione dei rossi di Bordeaux, con le caratteristiche solari e tipicamente mediterranee della zona della costa toscana. Il lungo affinamento in barrique regala un vino complesso, intenso, caratterizzato dalla presenza di eleganti note evolutive. Il “Magari” è un Bolgheri Rosso che nasce dal desiderio di Angelo Gaja d’intraprendere una nuova avventura in terra di Toscana, dopo i grandi successi internazionali raggiunti con i vini delle Langhe. Una volta individuata la tenuta di Bolgheri, l’acquisto ha richiesto trattative così lunghe che le è stato dato il nome di Ca’ Marcanda, proprio in ricordo di un continuo mercanteggiare. Si tratta di un podere nei pressi della via Bolgherese, in una delle zone più vocate in assoluto, che si estende su un centinaio di ettari, coltivati con Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Syrah, tutte varietà internazionali particolarmente adatte al microclima della zona, caratterizzato da una straordinaria luminosità e dalla presenza delle miti brezze del mar Tirreno. Nel giro di pochi anni, i vini toscani di Angelo Gaja si sono imposti all’attenzione degli intenditori come alcune delle migliori interpretazioni in assoluto del territorio della costa toscana, nel segno dell’eleganza e raffinatezza espressiva. Il “Magari” Bolgheri Rosso di Ca’ Marcanda è un’interpretazione che valorizza soprattutto l’armonia, l’equilibrio e la morbidezza matura del frutto. È un vino che s’inserisce a pieno titolo nella visione di Angelo Gaja, improntata alla ricerca dell’eccellenza senza compromessi. Le fermentazioni si svolgono separatamente, seguendo le diverse epoche di maturazione delle uve. Prima dell’imbottigliamento, il vino matura per 18 mesi in barrique di rovere francese. Nel calice si presenta con una veste color rubino intenso. Il bouquet ricorda aromi di piccoli frutti a bacca scura, ciliegia, prugna matura, sfumature di erbe selvatiche della macchia mediterranea e cenni di grafite. Al palato ha una bona struttura, con una tessitura tannica evoluta e setosa. Il centro bocca è elegante e persistente, con una buona complessità aromatica. Il finale è armonioso, equilibrato e molto persistente. Un grande rosso, pura espressione del connubio tra il terroir e lo stile Gaja.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Magari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *